Yellowish to yellow opaque beads are placed in a glass tray.

Porosità di 100–1000 nm delle resine di adsorbimento macroporose nello stato secco

Resine ad adsorbimento macroporoseVengono preparati mediante reazione di polimerizzazione di additivi come spina dorsale (monomero polimerico), reticolante, agente porogeno e disperdente. Ha un'alta porosità interna allo stato secco e una grande dimensione dei pori tra 100 e 1000 nm.

È generalmente perline bianche ed è una sorta di resina macroporosa di adsorbimento polimerico senza gruppi di scambio. Ha una grande superficie specifica e può adsorbire selettivamente la materia organica in soluzioni acquose. Viene utilizzato principalmente nel trattamento delle acque reflue organiche e nel raffinamento e nella purificazione dei principi attivi della medicina tradizionale cinese.

  • Specificazione
  • Caratteristiche
Specificazione

Le resine di adsorbimento macroporose possono essere suddivise in tipi non polari e polari, a seconda della dimensione della polarità e della struttura del monomero selezionato. La polarità è ulteriormente suddivisa in polarità debole, polarità media e polarità.

The absorption process of non-polar macroporous adsorption resins

Resine di adsorbimento macroporose non polari

Non ha gruppi funzionali ed è realizzato per polimerizzazione di monomeri con momenti di dipolo molto piccoli. La sua superficie dei pori ha una forte idrofobicità e adsorbe sostanze organiche in soluzione attraverso l'interazione con la parte idrofobica all'interno della piccola molecola. È adatto per l'adsorbimento di sostanze non polari da solventi polari, diventando così un adsorbente aromatico, come i polimeri di stirene e dietilenebenzene.

The absorption process of polar macroporous adsorption resins

Resine polari ad adsorbimento macroporoso

È una sorta di resina di adsorbimento contenente gruppi ammidici, gruppi cianesi, gruppi idrossilici fenolici e altri gruppi funzionali polari contenenti azoto, ossigeno e zolfo che adsorbano sostanze polari attraverso interazioni elettrostatiche. In chimica, la polarità si riferisce alla distribuzione irregolare delle cariche in un legame covalente o in una molecola covalente.

Maggiore è il momento di dipolo, maggiore è la polarità della molecola; maggiore è la differenza di elettronegatività, maggiore è la polarità del legame covalente.

Caratteristiche
  • Ampia gamma di applicazioni
  • Proprietà fisiche e chimiche stabili
  • Prestazioni eccellenti di separazione
  • Facile da usare
  • Basso consumo di solvente
  • Riutilizzabile, riducendo il costo
Download

Ecco il catalogo dei prodotti e la scheda tecnica per il vostro riferimento. Ulteriori informazioni non esitate a contattarci.

The nuonuo is answering the phone.
Interessato?
Sistemi correlati